giovedì 10 gennaio 2008

I bambini di suor Letizia

Black Baby
Evitando di cadere nella tentazione di riempire d'insulti il Sindaco di Milano (beati loro) Letizia Moratti, cerco di capire come può una persona che si ritiene cattolica e quindi piena di carità cristiana, vietare l'iscrizione alle scuole dell'infanzia dei bambini extracomunitari privi di permesso di soggiorno.
Non riuscendoci mi consolo col fatto che anche altre persone sono nella mia stessa situazione, compreso il Ministro della pubblica istruzione che ha intimato l'iscrizione dei bambini extracomunitari privi di permesso di soggiorno entro 10 giorni, oppure l'Ufficio scolastico regionale sospenderà la parità concessa e l'erogazione di ogni contributo statale.
Questo è il risultato di una campagna mediatica che istiga le persone all'odio razziale e i politici di destra non fanno altro che cavalcarne l'onda in modo da avere il consenso popolare più ampio possibile, politici che si definiscono cattolici ma poi buttano le parole del vangelo nel cesso senza alcun pudore.

2 commenti:

  1. Un simpatico modo per dare la stessa notizia:
    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=232882

    RispondiElimina
  2. Meno male, sono contento che ilgiornale dia la notizia in una maniera più "simpatica" della mia, balla chi dus...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.