sabato 26 aprile 2008

Morire per due petardi

Aggiornamento in fondo al post.

Riccardo Rasman era un ragazzo tranquillo, per festeggiare la sua nuova assunzione fece scoppiare due petardi nello spazio condominiale e una vicina chiamò la polizia.
Riccardo Rasman è morto nel suo letto a 34 anni dopo l'intervento della polizia.
Il PM sta valutando se chiedere l'archiviazione, ma secondo i familiari ci sono troppi dubbi e bisogna fare chiarezza.
Non si può morire per due petardi.

Video-inchiesta


Prima parte:



Seconda parte:




Aggiornamento 30 Gennaio 2009:
Gli agenti della Polizia di Stato sono stati condannati per omicidio colposo continua>>

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.