giovedì 10 aprile 2008

Vorrei essere un cane

uomo - s.m.- essere vivente altamente evoluto dotato della capacità di sviluppare il pensiero logico e il linguaggio articolato, la scelta morale e la distinzione tra il bene e il male.
Questa è la classica definizione da vocabolario, un po di parte visto che non l'ha scritta un cane.
Cosa scriverebbe un cane di noi?
Niente, il cane non sa scrivere dunque il problema non si pone, lui pensa solo a mangiare, dormire e procreare.
L'uomo no, si ritiene un essere superiore dunque ha bisogno di gratificare la sua “intelligenza” appropriandosi di beni, beni di ogni tipo da mostrare ai suoi simili per farli sentire inferiori.
Non importa se l'acquisizione di questi beni porti alla distruzione del suo ambiente, l'importante per lui è apparire superiore rispetto agli altri.
L'uomo è più intelligente del cane, però il cane non fa di tutto per ammazzare se stesso e gli altri esseri viventi ... forse è meglio essere intelligenti quanto un cane.
Nel video qua sotto c'è una piccola parte di quello che sparirà, guardatelo tutto, è bellissimo.

4 commenti:

  1. vorrei essere un gatto domestico....

    molto più spesso vorrei essere un feroce puma.....

    che gli animali siano meglio degli uomini è un dato certo. la semplice legge della natura,mangia per vivere.
    niente egoismi, niente razzismo, niente violenza gratuita, niente sfruttamento, niente prostituzione.......................

    RispondiElimina
  2. alla fine però, il più che mi piace è il cuccotrillo

    RispondiElimina
  3. Missà che hai cambiato idea sull’intelligenza dell’uomo…….

    RispondiElimina
  4. diciamo che ad oggi (15 aprile) l'ho sicuramente cambiata.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.