giovedì 29 maggio 2008

Il Papa chiede più soldi ai cittadini italiani

Benedetto XVI:«In uno Stato democratico, che si onora di promuovere la libera iniziativa in ogni campo, non sembra giustificarsi l'esclusione di un adeguato sostegno all'impegno delle istituzioni ecclesiastiche nel campo scolastico»
Il Papa chiede più soldi ai cittadini italiani, sembra che i 4 miliardi di euro, che elargiamo ogni anno al sistema Chiesa, non siano sufficienti.
La scuola pubblica ha bisogno di ulteriori finanziamenti, ma lui ci chiede altri soldi per i suoi centri di indottrinamento.
Il tipo in Zeitgeist ci aveva proprio azzeccato.

"... devo dirvi la verità, gente. Devo dirvela.
Quando si tratta di stro***te... delle stro***te più grandi di tutti i tempi... stro***te di serie A...
... dovete avere soggezione della campionessa di tutti i tempi in termini di false promesse e pretese esagerate...
... la Religione.
Pensateci! La Religione è riuscita a convincere la gente che c'è un uomo invisibile che vive nel cielo, che vede tutto quello che fai ogni minuto, ogni giorno.
L'uomo invisibile ha una lista speciale di dieci comandamenti che non vuole che tu faccia.
Se tu fai una qualsiasi di queste dieci cose c'è un posto speciale, pieno di fumo, dove si brucia, si viene torturati e si soffre, dove sarai mendato a vivere, a soffrire, a bruciare, a tossire, a urlare, a piangere, per sempre fino alla fine dei tempi ...
... ma lui ti ama!
Ti ama. Ti ama e ha bisogno dei tuoi soldi! Ha sempre bisogno di soldi!
Lui ha tutti i poteri, è assolutamente perfetto, sa tutto, vede tutto, ma per un motivo o per l'altro...
... non riesce proprio a tener dietro ai soldi!
La religione, raccoglie milioni di dollari, loro non pagano le tasse e hanno sempre bisogno di qualcosa di più."


dal film Zeitgeist.

Zeitgeist

5 commenti:

  1. Pare sia molto insicuro, non crede in se stesso.

    RispondiElimina
  2. Dangp ma cosa ti hanno fatto ultimamente ti hanno tirato dell'acqua santa addosso?

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.