mercoledì 11 giugno 2008

Buon Caveat a tutti

Una parola è brutta? Cambiamola!
Esempio: una volta si chiamavano regole d'ingaggio, da oggi il loro nome è cambiato a favore del più elegante "Caveat".
Ci hanno rotto per mesi con la necessità di cambiare le regole d'ingaggio dei nostri soldati e poi la grande trovata, la novità : "Caveat"!
In effetti è l'Afghanistan che tende a imporre cambiamenti: prima li hanno bombardati perché non consegnavano il terrorista Bin Laden (che comunque non è ricercato per l'11 settembre), poi perché c'erano i Talebani da mandare via e infine per mantenere la pace.
Ora che il Presidente degli USA (ex socio di Salim Bin Laden, fratello di Osama) è arrivato nel nostro paese per stringere accordi con Silviuccio nostro tutto è più limpido; sicuramente Walker premerà per un aiutino extra in Medio Oriente e il nostro governo, in versione zerbino, dovrà cambiare le regole di... pardon, Caveat.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.