giovedì 10 luglio 2008

Continuate a litigare sulle parole dette da un comico

BerlusconiGrillini, comunisti, dipietristi, ecologisti, continuate a litigare sulle parole dette da un comico, continuate a definire oltraggiose, satiriche, volgari, le frasi dette ieri sul palco di piazza Navona, continuate continuate.
Mentre voi vi scontrate su queste quisquilie il vostro parlamento sta approvando il lodo Alfano che renderà il vostro presidente del consiglio immune da ogni processo giudiziario a suo carico.
State cadendo nel più vecchio e subdolo trucchetto del "divide et impera" invece di protestare compatti contro il provvedimento antidemocratico per eccellenza.
Sveglia!

2 commenti:

  1. Qui c'è una deriva fascista. L'esercito per le strade, le leggi razziali, l'immunità del duce... Veltroni dorme sonni beati, mi viene da pensare che sia stato comprato ma rimuovo immediatamente questo pensiero orribile. La situazione non è grave, è gravissima.

    RispondiElimina
  2. Nonostante tutto c'è gente che nega l'evidenza

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.