venerdì 11 luglio 2008

Il conflitto di interessi di Di Pietro secondo Farina

A proposito di Internet, sono d'accordo che vada sostenuto, anche se è curioso che Di Pietro, che gestisce uno dei blog più importanti d'Italia, chieda un sostegno ai blog. Si tratta di un piccolo conflitto di interesse, ma questo non c'entra. Si parla di Internet come luogo della massima democratizzazione. È vero, però è anche luogo della giungla.
Renato Farina alias Betulla - tratto dall'audizione del sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, con delega per l'editoria, Paolo Bonaiuti, su questioni inerenti il settore dell'editoria.

Renato Farina, ex giornalista che ha confermato di fare parte del Sismi (nome in codice Betulla) ed impelagato nel caso Abu Omar, dovrebbe spiegare cosa intende per conflitto di interessi.
Bisognerebbe chiedere anche al Sismi come sceglie i suoi agenti perché se hanno tutti lo stesso livello di preparazione di Betulla siamo messi male.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.