lunedì 4 agosto 2008

Bin Laden non è il capo indiscusso di Al-Qaida

PHOENIXOltre al paragone un po troppo azzardato tra Osama Bin Laden e Che Guevara, le dichiarazioni del capo del Bnd, i servizi segreti per l'estero della Germania, sono molto interessanti.
Secondo lo 007 tedesco Bin Laden non pianifica più gli attentati personalmente, inoltre si nasconderebbe nel territorio di confine tra Afghanistan e Pakistan in cui i governi di entrambi i paesi non hanno praticamente autorità. [Rainews24]
Per i tedeschi non solo gli americani stanno sbagliando il luogo dove cercare il famoso terrorista - ricordate il K2? - ma sbagliano anche nel crederlo il capo indiscusso di Al-Qaida!
Chi dirà per primo:«scusate ci siamo sbagliati»? Probabilmente nessuno.

3 commenti:

  1. Io ho sempre pensato che quel personaggio se lo siano in qualche modo inventato per poter "identificare" un nemico da attaccare e ostentare di aver tutto sotto controllo. Poi si son persi anche nelle loro fantasticherie paranoiche.

    RispondiElimina
  2. Ma Bin Laden, almeno, esiste o è un babau?

    RispondiElimina
  3. E chi lo sa? Forse esiste ed è un babau!

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.