martedì 14 ottobre 2008

Il miracolo del silicio nero

fotosensibilitàIl fisico Eric Mazur, dell'Università di Harvard, ha trattato un wafer di silicio con un fascio laser e gli ha applicato dell'esafluoruro di zolfo. Come risultato ha ottenuto un wafer annerito con una superficie caratterizzata da una struttura a microtubi.
A seguito del trattamento la fotosensibilità dell'elemento siliceo è aumentata da 100 a 500 volte.
Questo grande risultato potrebbe rivoluzionare il settore fotovoltaico ed eliminare il flash nelle macchine fotografiche. [PI]



PS: Ringrazio SolarTime per il premio DIKTAT , essere accusati di aver fatto un "uso criminoso della blogosfera" fa sempre piacere.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.