lunedì 15 dicembre 2008

Mediaset cade sul digitale terrestre

tvIl digitale terrestre in Sardegna, che copre tutta l'isola, ha fatto venire alla luce alcuni altarini interessanti. Si è scoperto che le tv Mediaset hanno perso ben 7,8 punti di share rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (quando il sistema era totalmente analogico). Anche la Rai perde, dal 40,7 al 38,8 %, ma recupera con la sua nuova offerta digitale passando a più 3,6 punti. Con la7 a più 2,8 % si scopre dove sono finiti gli altri telespettatori persi dalle tv del Berlu.
A questo punto si dovrebbe porre rimedio anche nel resto della nazione visto che il telespettatore medio sembra volere qualcosa di diverso dalla solita minestra, senza contare che ognuno di quei punticini sono una caterva di euro in pubblicità e la situazione nel resto d'Italia sembra favorire sempre la stessa persona.

2 commenti:

  1. Tirando le somme, devo ammettere che “non tutti i mali vengono per nuocere”e, nonostante la lunga attesa del passaggio dall’analogico al digitale, forse in Italia, tra non molto si potrà avere un’offerta televisiva ampia e differenziata per tutti, e non solo per coloro che possono permettersi di pagare più abbonamenti per fruire di un servizio considerato “pubblico”.

    RispondiElimina
  2. Se l'offerta aumenterà andrà meglio.
    SE aumenterà.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.