giovedì 15 gennaio 2009

Brunetta si, ma non in Europa

EuropeGrazie alla risoluzione del radicale Marco Cappato, passata al parlamento europeo, l' attività dei politici sarà resa pubblica sul web. Questo stratagemma dovrebbe ridurre l'assenteismo dilagante a Bruxelles in cui, manco a dirlo, i parlamentari italiani sono i leader indiscussi (alle sessioni di voto la presenza italiana era stata del 56,2%, contro l’80,9 dei greci o l’82,5% dei tedeschi) nonostante percepiscano la retribuzione più alta (uno spagnolo 39.463, uno svedese 61.704, un francese 63.093, un britannico 82.380, un tedesco 84.108, un italiano 149.215)[corriere.it]
Anche se assomiglia ai metodi di Brunetta, la risoluzione non è piaciuta ai parlamentari del PDL che infatti hanno votato contro! L'onore dell'italiano fannullone e mangione è salvo.

1 commento:

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.