sabato 14 marzo 2009

I bambini piangono nei Jesus Camp

"Jesus Camp" è un documentario che esplora la vita degli evangelici cristiani americani, le loro chiese, i loro incontri, le dimostrazioni antiabortiste e i campi estivi in cui educano i loro figli.
"Jesus Camp" si apre con un inquietante sequenza durante la quale i bambini cristiani, con il volto dipinto di marrone e verde, simulano una guerra rituale combattuta per Dio ". Poi è la volta di Levi, 12 anni, che dichiara di essere stato salvato quando aveva 5 anni "perché volevo di più dalla vita" e ora si propone di essere un predicatore; Rachael, 9 anni, che aspira ad essere un evangelista e diffondere la parola del Signore nei locali da bowling; e Tory, 10 anni, che ama ballare, ma vergognosamente ammette che talvolta non danza solo per Gesù, ma anche "per la carne."
[The Washington post]

È vergognoso che una società civile permetta tutto questo, una bambina di 10 anni che si vergogna di ballare "per la carne" è la tomba della libertà.

Video:Jesus Camp sub ita



(Via Fisica mente)

4 commenti:

  1. Brucerai all'inferno con tutto questo turpiloquio! Ahahahah (risata malvagia con effetto caverna)

    RispondiElimina
  2. Allucinante!!!
    si puo dire cosi??

    Laqualunque.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.