lunedì 9 marzo 2009

La rete della Carlucci

La proposta di legge dell'On. Carlucci per combattere la pedofilia su internet, scaricabile dal suo sito in formato .doc (sic!), sembra piuttosto un ddl antipirateria e non antipedofilia.
A parte la questione del controllo assoluto di chi accede alla rete, che ricorda qualcosa scritto da Orwell, la proposta di legge sembra praticamente inattuabile. O meglio, sarebbe attuabile se non si considerasse: la legge sulla privacy, che internet non è uguale alla stampa ( sentenza della Suprema Corte di Cassazione) e che gli Internet service provider con le grandi piattaforme UGC (Google, YouTube, MySpace, Facebook) dovrebbero chiudere agli utenti italiani perché non pronte ad accogliere un ddl siffatto.
In pratica la rete chiuderebbe!
Fonte:Vogliono chiudere la Rete

5 commenti:

  1. Ciao, non sono a conoscenza della proposta di legge, potresti riportarmene un estratto, per favore?
    Grazie

    RispondiElimina
  2. C'è il link nel post, basta cliccare su " suo sito" nella parte dove c'è scritto "La proposta di legge dell'On. Carlucci per combattere la pedofilia su internet, scaricabile dal suo sito in formato .doc (sic!), sembra piuttosto un ddl antipirateria e non antipedofilia."

    RispondiElimina
  3. Scusa, non mi ero accorto del link; è interessante notare la confusione dei parlamentari sull'argomento Internet. I problemi in questione sono tre, a mio avviso: la pedofilia, la pirateria, la libertà di espressione.
    Dicano dove vogliono andare a parare e poi scrivano un ddl al proposito. Se poi fanno una telefonata alla polizia postale allora magari capiscono quali sono i reali problemi tecnici per stanare i pedofili, i pirati e le coscienze libere.
    (ps: le 3 categorie sopra citate non hanno niente in comune)

    RispondiElimina
  4. Più che interessante,la confusione dei parlamentari intendo, direi che è terribile.
    "Dicano dove vogliono andare a parare"
    Eh, ti pare poco? Già non si capisce dove vogliono andare a parare normalmente, figurati quando non conoscono l'argomento.

    RispondiElimina
  5. tempi cupi... e stanno preparando pure il ddl per il maxi-condono preventivo, il ddl per la liberalizzazione della caccia e la cancellazione di tre anni di lotte per la tutela e i diritti degli animali... che periodaccio...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.