martedì 24 marzo 2009

Vicissitudini di un blog

Viste le ultime vicissitudini del blog, mi vedo costretto a far presente alcune cosucce:
-I commenti anonimi, o con pseudonimi privi di referenze digitali, saranno ben accetti a condizione che si rispettino le basilari regole del vivere comune. In caso contrario verranno eliminati per salvaguardare la sopravvivenza del blog. Leggere : CENSURA FORUM ADUC.
-Per la questione del crocifisso, vorrei solo far presente che ci sono una marea di ingiustizie su cui sfogare le vostre critiche. Il vostro Dio se ne compiacerà.
-Il video di Debora è stato visto da più di 770 persone. Franceschì sveglia!

3 commenti:

  1. C'è gente che non aspetta altro: una denuncia e via. fine del blog.
    Che è il minimo, c'è poi tutta la trafila giudiziaria, se si finisce sul penale. In ogni caso, avvocati, scambio di fax , presentarsi davanti ad un giudice ..

    Nel paese dei condoni, delle evesioni.
    Non è un bel momento.
    Ciao
    Aldo

    RispondiElimina
  2. Mi ero dimenticato: recentemente è uscita una sentenza della Cassazione per cui i blog non sono mezzi di stampa, per cui niente libertà di espressione!

    Aldo

    RispondiElimina
  3. Si... abbiamo appreso la brutta novella. So tempi duri.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.