lunedì 6 luglio 2009

14 luglio: le ragioni

Guido Scorza spiega le ragioni dell’iniziativa a cui ha aderito anche il primo politico: Antonio Di Pietro, e chi se no?

Video: Diritto alla Rete


In questo momento gli iscritti al sito "Diritto alla rete" sono 258 e aumentano in continuazione. Si continua a discutere sulle azioni da svolgere e sulle possibili modifiche da apportare al dll.

Come in qualsiasi iniziativa di gruppo, ci sono i malumori di qualcuno che, ad esempio, ritiene un controsenso manifestare un dissenso facendo una giornata di silenzio. Vorrei chiarire che non sarà una giornata di silenzio assoluto perché tutti i partecipanti scriveranno dello stesso argomento e non sarà una giornata al servizio della casta perché è quella che stiamo prendendo di mira ogni giorno.

Mentre scrivo questo post mi è arrivata la risposta alla mia richiesta di adesione:
Grazie dangp! Le adesioni sono centinaia!! Il 13 luglio stiamo organizzando una serata bavaglio a Roma. Resta sintonizzato. Ciao!
Enzo Di Frenna



Via Gilioli.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.