venerdì 24 luglio 2009

Le tombe di Silvio

tharrosNelle recenti registrazioni pubblicate dall'Espresso, Silvio si vanta delle sue scoperte con l'ormai famosa D'Addario:
SB: Sotto qua abbiamo scoperto 30 tombe fenice ... del 300 avanti cristo
Ai sensi del Codice dei beni culturali e del paesaggio chi scopre fortuitamente beni archeologici è tenuto a farne denuncia entro 24 ore alla sovrintendenza, al sindaco del territorio di riferimento e alle forze dell'ordine. Ma, a quanto pare, Silvio non ha sicuramente avvertito Rubens D’Oriano, responsabile dell’ufficio di Olbia della Soprintendenza per i beni archeologici delle province di Sassari e Nuoro: «Non ne so niente — afferma D’Oriano —, al mio ufficio non è pervenuta alcuna informazione. A meno che non ci sia qualcosa nel protocollo riservato, che è di competenza del soprintendente. Io comunque avrei dovuto saperlo».
È interessante anche la parte dove D'Oriano dice: «Non lo escluderei al cento per cento, ma se dovessi andare alla ricerca di una necropoli fenicia, non cercherei certo là…». E già, il responsabile allude. O Silvio fa lo "sborone" bugiardo o quelle tombe sono d'"importazione". Nella seconda ipotesi potrebbero provenire da scavi archeologici clandestini, la cosa si fa interessante.

Aggiornamento (h 17:00)
L'Osservatorio internazionale archeomafie presenta un esposto alla magistratura


Aggiornamento (h 20:30)
Ghedini: nessuna tomba fenicia a Villa Certosa

Aggiornamento (h 17:30 - 25 luglio)
Le tombe di Ghedini

6 commenti:

  1. Sempre a pensare male di questo "pover'uomo"...c'è una possibilità assai remota che:
    1.- Intendeva fare un gioco erotico in cui fingeva di interpretare Harrison Ford (escort) in Indiana Jones;
    2.- Intendeva intimorire la sua compagna d'avventure (notoriamente timida)per avere un immediato contatto fisico, reinterpretando la trama di un film horror in cui la casa è stata edificata sopra un cimitero indiano o simile..


    Sim-1

    RispondiElimina
  2. La 2 è inverosimile, la ford escort non è da horror. Una Plymouth Belvedere del '57 è più adatta.

    RispondiElimina
  3. la legge è sempre più un optional.


    Hai visto questa vignetta, Dangp?
    http://enteroclisma.blogspot.com/2009/07/sardegna-arrosto.html

    RispondiElimina
  4. Bellina, magari fosse così semplice.

    RispondiElimina
  5. Caro Dangp

    rido quando penso che siam qui a parlare delle Tombe Fenicie del Premier (io in prima linea eh, sia chiaro!).

    Siamo nel bel mezzo di una Maxi Comica che ha sballato totalmente il nostro già scarso senso dello Stato, di ciò che dovrebbero essere le Istituzioni, di ciò che dovrebbe essere la Politica. Siamo confusi.

    Penso ad una cosa: questa inchiesta del Gruppo Espresso va benissimo, e la seguo con interesse. Quanto mi sarebbe piaciuto che Repubblica o altri grandi quotidiani (o media) avessero utilizzato la stessa certosina precisione e perseveranza per quel che riguarda il Processo Mills, gli interessi paralleli del Premier, le sue "mafiose" frequentazioni, ed insomma tutti quei temi che la rete sviscera da tempo.

    Perchè tu lo sai meglio di me, di carne al fuoco ce ne potrebbe essere moltissima, al di là delle escort e delle tombe.

    Speriamo sia solo l'inizio. w

    RispondiElimina
  6. Capisco cosa intendi, comunque era meglio indagare visto che si poteva configurare un reato.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.