sabato 29 agosto 2009

Quel cracker di Obama

In presenza di una cosiddetta 'emergenza di cybersicurezza' il presidente Barack Obama potrebbe disconnettere i computer privati dalla rete. Lo prevede un disegno di legge del Senato redatto dagli assistenti del senatore democratico della West Virginia, Jay Rockefeller.
La preoccupazione delle aziende informatiche e dei gruppi che si battono per i diritti civili è alle stelle. Se il disegno di legge venisse approvato sarebbe un grave attentato alla libertà della rete e Obama ne sarebbe il diretto responsabile.

Segnalato da Susanna Demontis su Fb

1 commento:

  1. Che ridere, mi sa di potere che si rigenera grazie al cambio di look

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.