giovedì 10 settembre 2009

Ingroia questa

travaglioAlla redazione de "Il Fatto", quotidiano diretto da Antonio Padellaro e Marco Travaglio, si è dato vita ad un forum che ha visto la partecipazione di varie personalità "ostili" al premier e dei giudici Antonio Ingroia e Roberto Scarpinato. Apriti cielo. Il Giornale ha fatto un articolo gridando allo scandalo e Luca Sofri gli ha dato ragione:
Se come sostiene il Giornale due giudici sono andati alla riunione del Fatto (ci si abituerá, poi, a scriverlo senza che scappi da ridere?), con i tempi che corrono rispetto alla limpidezza di rapporti tra giornali e procure, hanno davvero fatto un bel favore ai berlusconiani, oltre che una fesseria, figlia ancora della fesseria irresponsabile per cui “i giudici sono cittadini come gli altri”.
È vero, i giudici non dovrebbero partecipare a certe riunioni per mantenere quello status di super partes... in un paese normale però.
In un paese normale dovrebbero pensarci i giornalisti a sputtanare in piazza le magagne del governo in carica, a far dimettere i ministri per un'eventuale inciucio e a spulciare qualche commissario straordinario; ma qui molti latitano.
Se poi in quel forum i giudici sono stati invitati perché "informati dei fatti" non vedo per quale motivo non gli si debba porre qualche domanda, o noi comuni mortali non abbiamo il diritto di conoscere il pensiero di un magistrato?
In quanto al "favore ai berlusconiani"... basta, i favori al premier glieli ha fatti l'attuale Pd e ancora glieli sta facendo. Il buon Tonino, con tutti i suoi difetti, è sempre stato l'unico ad opporsi a Silvio senza se e senza ma.
Mi tocca anche difendere Tonino... mannaggia li pescetti :)

2 commenti:

  1. In un paese normale i telegiornali parlerebbero della manifestazione a Roma per la libertà di stampa! (ma se ne parlassero non ci sarebbe bisogno di farla)
    In un paese normale i telegiornali parlerebbero delle numerosissime iniziative e proposte dell'opposizione!
    In un paese normale Berlusconi sarebbe in galera!
    In un paese normale, forse, si vivrebbe meglio...

    RispondiElimina
  2. Ciao Claudia, in un paese normale Berlusconi avrebbe una manciata di sostenitori.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.