martedì 22 settembre 2009

Moratti Travaglio Zelaya d'un fiato

"Oil" ha vinto l’Ecologico International Film festival nonostante le censure subite dalla famiglia Moratti come quella che la Rai sta attuando ai danni di AnnoZero nel tentativo di eliminare lo scomodo Travaglio dalla prima serata perché sei milioni di persone sono troppe per permettergli di parlar male del premier accusato da più parti di attuare un golpe mediatico che non si avvicina nemmeno a quello di stampo onduregno anche se un giorno vedremo Santoro parlare dall'ambasciata brasiliana come Zelaya.
Ok, respirate.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.