venerdì 23 ottobre 2009

Primarie PD, andare o non andare?


Chat tra me e Bastiano (pugioba):

me: devi andare a votare alle primarie?

Bastiano: sono orientato per non andarci
tu?

me: no, pensavo ci andassi tu

Bastiano: no no

me: stavo cercando qualcuno che mi convincesse

Bastiano: tanto poi non li voto
quindi non mi pare il caso
se ci andassi, voterei Bersani

me: sei matto?
D'Alema, inciucio, bicamerale,

Bastiano: e gli altri no?
Franceschini che buffoneggia con il finto Obama?
Marino che è lì per far vedere che la competizione è aperta?

me: eh?

Bastiano: ma, appunto, non ci vado

me: "buffoneggia con il finto Obama?"

Bastiano: Franceschini se vince prende Touadì come numero due

me: aaah, ho capito
Dunque Marino è uno specchietto?

Bastiano: per me si
Bersani almeno fece le riforme e le difese

me: non penso sia così
ma tanto non vince

Bastiano: poco, ma più di Franceschini che non si schiera sui temi etici perché mezzo cattolico
Bersani non lo è e non è cosa da poco
ma in ogni caso non li voto

me: mezzo?

Bastiano: mezzo nel senso che lo è
ma allo stesso tempo fa il laico
e se non lo è è pure peggio

me: riassumendo: Bersani (D'Alema) No
Francischini No
Marino non conta una mazza quindi No

Bastiano: esatto
ma non solo
Marino non ha detto nulla
non ha frecce al suo arco, non ci vuole nemmeno provare
non ha programma
ecco perché è un paravento
e un paralume
ecco perché avevo scritto che è un'emanazione di D'Alema
una furbatina

me: No, il programma ce l'ha
è che non vince e non è vincente

Bastiano: e certo che ce l'ha
uno straccio di foglietto scritto lo ha per forza

me: non è vero, ce l'ha ed è pure interessante
ma tanto non andiamo dunque...

Bastiano: non gli ho sentito dire nulla di interessante
ma nulla di nulla
poi si, dovrei leggere
ma se non riesce nemmeno a comunicare siamo punto e a capo
se mi convinci andiamo a votare

me: no, eri tu che dovevi convincer me

Bastiano: allora mi sa che siamo in stasi

me: ok, questa roba va sul blog
:)

Bastiano: tutta questa conversazione?

me: yes
non vorrai censurare?
:D
se non sei d'accordo non ci va

Bastiano: si si, mettila

7 commenti:

  1. Secondo me sarà una giornata importante per la democrazia e la cosa più importante adesso è essere in tanti. Andate a votare per chiunque volete ma.. andate! Buone primarie:)

    RispondiElimina
  2. http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/10/22/perche-non-voterai-alle-primarie/

    RispondiElimina
  3. Io forse voterò, ma il problema è che non so dov'è la sede nella mia città... su internet le informazioni sono poche e incomplete, e poi questa storia che devo mettere 2 euro mi dà un fastidio...
    Ad ogni modo: NO Bersani, No Franceschini

    RispondiElimina
  4. Anche io ho fatto fatica a trovare i posti dove si vota (il sito ufficiale del PD fa abbastanza cacare). Sono finito sul sito regionale del PD (Trentino Alto Adige, nel mio caso) e ho trovato subito la lista :)

    RispondiElimina
  5. @ Domenico A. Di Renzo & Mattia Paoli
    La motivazione "se non voti loro vince "Lui" è piuttosto demodè in questo blog.

    Ciao SolarTime.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.