venerdì 12 marzo 2010

Chapa el camel

L’ex assessore regionale lombardo Prosperini, finito in carcere lo scorso 17 dicembre per un presunto giro di mazzette legate alla promozione televisiva del turismo regionale, ha patteggiato una pena di 3 anni e 5 mesi e 1.500 euro di multa.
Allora signor Prosperini, lei non ha osservato né i valori né le leggi. Che vogliamo fare? Chapa el camel... anzi, non si preoccupi che l'accompagnano.

Video: Piergianni Prosperini

4 commenti:

  1. Me piasaria propri dagg un' ugiada e vedè se l' è ammo bel paciarott cume el di che l' hann miss denter.

    RispondiElimina
  2. Ci provo:
    "mi piacerà proprio dargli un'occhiata e vedere se sarà ancora ben paffuto come il giorno che l'hanno messo dentro"

    RispondiElimina
  3. Quasi perfetto. 10 con lode anche in traduzione maccheronico-dialettale.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.