venerdì 12 marzo 2010

Neanche nello Zimbabwe


Berluconi vuole che Annozero e altri "pollai" siano chiusi. Parla al telefono con Minzolini che annuncia d'aver preparato speciali da mandare in onda sui giudici politicizzati. Chiama ripetutamente Innocenzi (Agcom) che lo asseconda ma si lamenta con Mauro Masi che ammette: certe pressioni non si ascoltano neanche nello Zimbabwe. Tre mesi dopo sospendono Annozero, Ballarò, Porta a porta e Ultima parola.
Grande scoop de "il Fatto".

3 commenti:

  1. Infatti lo Zimbabwe viene prima dell'Italia nella classifica mondiale della libertà di stampa ;)

    RispondiElimina
  2. Berlusconi vorrebbe chidere i pollai.Liberissimo di provarci. Perchè noi non proviamo a chiudere il suo porcile ?

    RispondiElimina
  3. @Ambra - Ah, non ricordavo.
    @Aries - Magari, però serve la maggioranza.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.