mercoledì 7 luglio 2010

Aquilani presi a manganellate

Hanno picchiato a manganellate i nostri ragazzi, hanno caricato i nostri gonfaloni, le nostre insegne pacifiche e le nostre mani nude. Ho visto teste rotte sanguinare davanti a me. È una vergogna. Voi fate girare. Hanno picchiato i terremotati inermi. Fatelo sapere, difficilmente lo diranno.
kindlerya su FF

Il tg2 delle 13 ne ha parlato, ma ha evitato accuratamente certe immagini. Il sangue potrebbe dare fastidio all'ora di pranzo.

Video:Aquilani presi a MANGANELLATE

2 commenti:

  1. La vera mafia non si trova in Sicilia ma in quel luogo comune frequentato da luridi bastardi meschini in giacca e cravatta che percepiscono uno stipendio stratosferico, mentre il popolo ne subisce le angherie e i sopprusi in silenzio ma dovrà cambiare primo o poi il popolo si ribellerà
    V 4 VENDETTA!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Prima il popolo si deve svegliare

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.