giovedì 26 agosto 2010

Operai in batteria


"La 626 (la legge sulla sicurezza sul lavoro) è un lusso che non possiamo permetterci", dice il ministro dell'Economia Giulio Tremonti.
"Fino a quando non ci lasciamo alle spalle i vecchi schemi non ci sarà mai spazio per vedere nuovi orizzonti", ha affermato Marchionne.
Secondo loro dobbiamo innovarci, eppure sembra tutt'altro. Rinunciare alla sicurezza o alla certezza del lavoro è chiaramente una involuzione che ci porta indietro di parecchi anni. Ci vogliono trattare come polli in batteria, solo che la gabbia è fatta di sogni irrealizzabili inoculati dalla pubblicità.

1 commento:

  1. d'accordo che non si applichi più la 626 a patto che si applichi fino infondo il D.lgs 81/2008.
    Ottimi segnali...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.