mercoledì 29 giugno 2011

Meno tasse, ci siamo

Per i ricchi: imposta al 35% sulle attività di trading speculativo delle banche, imposta di bollo sulle transazioni finanziarie, sovrattassa per le auto di grossa cilindrata.
Per i poveri: tagli a Regioni ed enti locali per 3,2 mdl nel 2013 e 6,5 mld dal 2014. Meno sevizi.
Ma tornando alle tasse, il Giornale di ieri è stato fantastico:

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.