mercoledì 7 settembre 2011

La crisi è grave

«La crisi è grave. Dobbiamo rafforzare la manovra, rassicurare i mercati, arrivare in fretta alle misure per la crescita. E stavolta, va bene la collegialità, ma alla fine mi assumo io la responsabilità: la decisione la prendo io». Dopo l’allarme del Quirinale che al governo ha chiesto misure anticrisi più efficaci, dopo l’ennesimo avvertimento di Mario Draghi che ha definito non scontato l’aiuto della Bce , Silvio Berlusconi mette la fiducia sulla manovra.
lastampa.it
Ve lo ricordate quando predicava diversamente?

Immagine di isolavirtuale.

1 commento:

  1. E' grave ma non seria.(Ennio Flaiano)
    matermediterranea

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.