martedì 18 ottobre 2011

Il centrosinistra si è fatto fregare da Grillo

In Molise il centrodestra (con l'Udc di Casini) ha ottenuto il 46,94% dei voti contro il 46,15% del centrosinistra. Il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo ha sottratto preferenze soprattutto al centrosinistra. "Per un pugno di voti in Molise vince il candidato di destra, inquisito, grazie ai voti di Grillo, tolti al centrosinistra" dice Dario Franceschini, capogruppo Pd alla Camera.
Io la leggo in un altro modo: per un pugno di voti in Molise vince il candidato di destra, inquisito, grazie all'incapacità del centrosinistra che si è fatto "fregare" i voti da Grillo. Per la seconda volta, aggiungerei.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.