lunedì 17 ottobre 2011

Le minacce del premier

Il premier al telefono con l'imprenditore:
''Io lascio oppure facciamo la rivoluzione, ma la rivoluzione vera... Portiamo in piazza milioni di persone, cacciamo fuori il palazzo di giustizia di Milano, assediamo Repubblica... Non c’è un’alternativa...''
tv.repubblica.it

Ma per chiederne le dimissioni, cosa dovrebbe minacciare di fare un premier?


5 commenti:

  1. MIlioni di persone a pagarle tutte costicchia , perchè gratis non gli ci vanno di certo.

    RispondiElimina
  2. sono affermazioni mooolto gravi. dov'è Napolitano?

    RispondiElimina
  3. I colpi di Stato non si annunciano: il "golpe" è già in atto.

    RispondiElimina
  4. Ormai abbiamo una maggioranza di governo che e' fuori controllo, per il bene della nazione, il Sig. Presidente della Repubblica G. Napolitano, DEVE obbligare il premier alle DIMISSIONI, non se ne puo' piu' di questi incapaci.

    RispondiElimina
  5. I TENTACOLI DELLA PIOVRA Hanno stretto nella sua morsa L’ITALIA
    La Mafia organizzazione ormai obsoleta serve da manovalanza
    alla Mafia Moderna
    che distendendo i suoi tentacoli in ogni branchia Vitale de L’Italia ha reso il Popolo schiavo Assoggettandolo suo malgrado al loro Potere

    Senza saperlo molti sono diventati Picciotti al servizio della Piovra
    che si è estesa in tutte le branchie che guidano L’ECONOMIA .
    Le Banche fanno da quartier Generale da cui gestiscono il Potere .

    Distribuendo i suoi Picciotti in Politica
    sono arrivati ha gestire le leve del Potere arrivando a far Parte
    di cariche Istituzionali nei Governi
    ed in parte anche nella Magistratura senza fare spargimenti di sangue.
    All’occorrenza per quello ci sono i manovali della vecchia Mafia

    Ogni tanto cercano di alzare la cresta ma vengono subito richiamati all’ordine.

    Vi siete chiesti perché In questi ultimi anni la lotta alla Mafia si è intensificata
    Semplice serve ha prendere due piccioni con una fava 1 ristabilire l’ordine al suo interno
    2 a gettare fumo negli occhi al Popolo beota.
    Facciamo capire ha questi signori una volta per tutte
    Che i poteri è il Popolo col suo voto che li dà in gestione a chi Governa
    Per fare l’interesse di tutto il Popolo non quello delle lobby. Vittorio
    PS questo è un modesto riassunto estrapolato dai fatti e le chiacchiere
    fatte in questi ultimi 18 anni chissà perché pensa e ripensa questo è l’unico risultato
    che mi è venuto in mente.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.