venerdì 28 ottobre 2011

Ma i leghisti ci sono o ci fanno?

Via raucci.

3 commenti:

  1. Ma gli apprezzamenti, i rutti e il dito medio, non rimangono all'interno del partito, tra di loro adulti? lo urlano a gran voce su tutte le tv e quotidiani. Allora?

    RispondiElimina
  2. SONO LA VERGOGNA ITALIANA,ERANO I VECCHI PARTIGIANI CONTRO I FASCISTI ORA SONO CON E SONO DIVENTATI FASCISTI

    RispondiElimina
  3. i leghisti sono solamente e semplicemente i migliori. Sono avanti 20 anni e quello che hanno sempre detto sull'italia che è divisa (sopratutto su chi paga e chi riceve e su diversa mentalità e cultura tra nord e sud), è assolutamente vero. Ma proprio vero. Ma proprio proprio vero. Sono i soli che hanno avuto l'onestà ed il coraggio di dirlo, visto che lo sanno tutti e lo pensano tutti ma da buoni falsi e prevenuti non vogliono ammetterlo. Si doveva fare già dal 97, ma siamo ancora in tempo. Infatti, la secessione del nord italia dal resto della penisola è la sola maniera per non finire a fondo dopo aver dato tutto e mantenuto mezza italia per 60 anni.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.