venerdì 20 luglio 2012

Rosy Bindi e i diversi

Serata movimentata per Rosy Bindi alla festa dell'Unità di Roma. Contestata duramente per lo scontro all'assemblea nazionale sulle unioni civili, alla fine è esplosa: "Se tu ti presenti con il matrimonio gay, con questa Costituzione non passa in questo Paese. I vescovi rimpiangono i "dico" e voi rimpiangerete le unioni civili se andate avanti con queste posizioni massimaliste"
video.repubblica.it

Però una cosa giusta l'ha detta: "Se stiamo qui tutti insieme è perché io ho bisogno di voi e se voi non sentite il bisogno di me forse siete voi che dovete andare da un'altra parte."

A buon intenditor ...

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.