martedì 22 gennaio 2008

Passi

Fate un po di silenzio ... si sentono i passi?
Sembrano tacchi di scarpe maschili, non dovrebbe essere una persona molto alta perché sono passi ravvicinati ma non rumorosi come in corsa.
Si avvicina sempre di più, ho una strana sensazione, un misto di inquietudine e nausea ma è come se l'avessi già provata, e più si avvicina più aumenta come l'intensità del rumore ... toc ... toc.
D' improvviso, in lontananza, un vociare di gente, tanta gente che rincorre i passi di prima e si avvicina.
L'angoscia sale, i passi e le voci si sentono sempre più vicini, penso di scappare ma resisto per cercare di capire di che cosa si tratta, poi all' improvviso si sente una voce che nitidamente chiama “presidente ... presidente ... presidente Berlusconi”

berlu

3 commenti:

  1. mi sa che abbiamo fatto lo stesso incubo. e mi sa che a breve lo avremo di nuovo in mezzo ai coglioni

    RispondiElimina
  2. ... e sentiremo la solita frase "il presidente del consiglio Silvio Berlusconi" e tu urlerai "AAAAAAAAAH"

    RispondiElimina
  3. faTTe?? Mi sa che il nuovo governo è già arrivato...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.