sabato 16 febbraio 2008

L'Italia di oggi

Questo video è lo specchio dell'Italia di oggi, un politico che non si vergogna delle sue malefatte ma anzi ribadisce che ciò che ha fatto è giusto, un giornalista che è messo li solo a fare domandine senza incalzare l'intervistato su temi scottanti, ma soprattutto un direttore che non si indigna pubblicamente per le menzogne palesemente offensive verso un grande giornalista che non c'è più.
Siamo un paese morto che non ha spina dorsale, il paese del grande fratello, il paese dell'ultimo modello di cellulare, il paese del “chi se ne frega, si vive una volta sola”.
Non so se andrò a votare, ma sicuramente non voterò per quest'essere e per la sua eventuale coalizione, aspetterò il risultato delle elezioni solo per vedere quanto siamo caduti in basso.
berlusconi riotta

7 commenti:

  1. Ciao, mi trovi perfettamente daccordo...
    grazie per essere passato da me...
    Claudia

    RispondiElimina
  2. Ciao,anch'io sono molto in difficoltà circa il voto,ci sto pensando,certo viviamo un momento difficile..ce ne fosse uno,dico uno,senza macchia e senza paura! Boh!Aspetterò i programmi e poi deciderò.Un saluto,rosy

    RispondiElimina
  3. Ciao, grazie per essere passate.

    RispondiElimina
  4. Ciao, grazie per essere passato, micione...frr.....

    RispondiElimina
  5. Ciao da me non passi? Dai passa!!

    Pussy (si legge passy)

    RispondiElimina
  6. Non sei il mio tipo, i maschietti non mi piacciono.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.