martedì 10 giugno 2008

i ladri di tutto il mondo

Un risultato della campagna elettorale passata è la paura per i ladri che possono nascondersi dietro ogni angolo in attesa di tendere un agguato al malcapitato cittadino che svolge le sue attività quotidiane.
La parte più comica di questo aspetto è la ricerca di essi su google che ha portato l' impaurito navigatore fino a questo blog.
C'è chi cerca: semplicemente "ladri", i più terrificanti "ladri con bombe", i famosi "rom ladri dentro casa", i nostrani "ladri d'italia", i globali "i ladri di tutto il mondo", i politici "ladri partito democratico" e "ladri al governo", i famigerati "ladri di antenne", quelli sognati "sognare i ladri" e i record man "l'uomo che a fatto più furti nel mondo".
Rattristisce pensare che questa gente occupa parte del suo tempo a cercare i ladruncoli invece di informarsi su chi sono i veri ladroni di questo paese, però sarebbe bello scambiare quattro chiacchiere con chi cerca "i ladri di tutto il mondo"!

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.