mercoledì 26 novembre 2008

Serra contro il popolo dei blog

Un Michela Serra particolarmente irritato, si sfoga contro "il popolo dei blog" che ha dato della "scansa fatiche" alla deputata Mongherini. L'onorevole si è assentata dalla camera per colpa di una gravidanza a rischio che si è conclusa, purtroppo, con la perdita del bambino:
Serra scrive:
"La deputata Mongherini è assenteista? Se la spassa a spese dei cittadini? Approfitta dei privilegi dei politici? No. La deputata Mongherini ha una gravidanza a rischio. Cerca di salvare il suo bambino. E nel frattempo come se la croce non bastasse è costretta a fronteggiare il popolo dei blog che la incalza, la accusa, le chiede conto delle sue troppe assenze, la sbatte nel novero dei furbetti della casta, la invita sbrigativamente a “non frignare”"[ via mantellini]
Che diamine intende Serra per "il popolo dei blog"? Non si può far rientrare migliaia di persone diverse in una categoria così "impalpabile". Chiunque può postare o commentare in un blog: dal comunista al fascista, dal professore universitario al ragazzino delle scuole medie, dall'imprenditore all'operaio, etc etc.
Chi scrive nei blog è una persona, con tutti i sui difetti, ma è sempre una persona. Tanto vale che Serra se la prenda con "il popolo" ... e basta.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.