martedì 26 maggio 2009

Tg1 e Videolina

Tanto per fare un po di chiarezza sul caso del tg1 che ha trasmesso l'intervista del premier con il logo del partito a fianco (vietato in par condicio), le riprese sono state ritoccate dall'emittente sarda Videolina e poi rilanciate dal tg1. Repubblica ha pubblicato le parole del senatore dell'Idv Pancho Pardi che, sullo slancio della polemica, dichiara: "Da indiscrezioni risulterebbe che le immagini mandate in onda dalla Rai, senza alcun vaglio, siano opera di una emittente locale sarda, Videolina, di proprietà di casa Berlusconi".
Videolina non è di proprietà di casa Berlusconi ma è di Sergio Zuncheddu, un immobiliarista e maggior azionista de l'Unione Editoriale S.p.A., la quale controlla il quotidiano l'Unione Sarda, le reti private locali Videolina e TCS.
Comunque Zuncheddu è sempre stato considerato vicino al premier e lontano, molto lontano, da Soru. Considerando che l'Unione Editoriale controlla il quotidiano più letto nell'isola e la tv privata più vista, va da se che le elezioni regionali siano state vinte per un evidente stato di "inferiorità mediatica" di Soru.

Per chi volesse approfondire la situazione dell'informazione in Sardegna:
L'oligopolio in Sardegna

7 commenti:

  1. "inferiorità mediatica" o "demenza diffusa"?
    Propenderei per la seconda con forte incidenza della prima.
    Ma se fossimo un popolo "intelligente" e "lungimirante" e "saggio" e "fiero" e "bla bla bla" allora Berlusca, Zuncheddu e Cappellacci andrebbero dove meritano...a cag....

    RispondiElimina
  2. l'"inferiorità mediatica" comporta una "demenza diffusa" e viceversa, non siamo messi bene.

    RispondiElimina
  3. Lo stavo leggendo, che schifo di mondo.

    RispondiElimina
  4. Parole e parole buttate al vento sulle morti bianche dai palchi dei primo maggio da 1000 anni a questa parte, e dalle 1000 tribune televisive e invece, di nuovo, muoiono i poveracci...pedde male non ne moridi...purtroppo.

    RispondiElimina
  5. Ma guarda un po chi è passato a trovarci:
    26.05.09 18:30:36 L'unione sarda s.p.a. Italia xxx.xxx.xxx.xxx Explorer 6.x Windows 2000

    RispondiElimina
  6. L'informazione è in pessimo stato di salute, e il tutto si riflette inevitabilmente sul voto degli italiani.

    Ricordate cosa era successo per Cappellacci? Berlusconi si faceva intervistare in qualità di Presidente del Consiglio, ma sempre in occasione dei comizi elettorali del suo candidato e perciò con SIMBOLO bene in mostra. Ora sta avvenendo la stessa identica cosa...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.