sabato 27 giugno 2009

Non dire sesso

La Regione ciellino-formigoniana lombarda vuole bloccare l'educazione sessuale per i ragazzini sotto i sedici anni, svolta dai medici della Asl nelle scuole, perché le lezioni sono troppo esplicite. Il loro bigottismo sfrenato ha così imposto: «Si dispone che non debbano essere ulteriormente svolte attività di educazione alla salute nelle istituzioni scolastiche che prevedano un rapporto diretto fra gli operatori e gli allievi delle scuole dell’obbligo». Praticamente i medici non potranno più parlare direttamente ai ragazzini ma dovranno "educare" gli insegnanti che a loro volta dovranno spiegare le regole della sessualità sicura ai minorenni.
Trovo sia inutile inveire contro l'ottusità delle persone imprigionate da dogmi millenari e credenze che rasentano la superstizione. Perciò riporto alcuni post "girlpower vs cioè" che dovrebbero aiutarvi a capire il grado di preparazione sull'argomento dei più giovani (e non solo) :

Sindrome da prima volta
Ciao ragazzi! Stavo pensando ad una cosa: la prima volta che si fa sesso, i genitori riescono a capire qualcosa di evidente? Boo, non lo so, tipo delle puntine o cose del genere..in poche parole, ci sono sintomi dopo averlo fatto?

Non finiscono mai di stupire
Io e il mio ragazzo abbiao rapporti sessuali abbastanza regolari... avrei delle domande....1)è normale che la prima volta non mi sia uscito sangue ne mi abbia fatto male? 2)Se per 10 secondi si ha una penetrazione totale senza preservativo si puo rimanere in cinta? 3) se il mio ragazzo mentre facciamo sesso anale eiacula dentro di me cè la possibilita che rimanga in cinta? grazie in anticipo per le risposte.... e scusate la banalita delle domande

Pesca sportiva
Ma da cosa dipende...se il pene da duro pende cmq verso il basso?? il mio da duro e' dritto quasi contro la pancia....

Auto incinta
Ciao a tutti raga ho proprio bisogno del vostro aiuto
io alla mia ragazza ho fatto una penetrazione con le DITA COMPLETAMENTE PULITE. dopo qst penetrazione (lei a avuto l orgasmo) ed io ho continuato a "TOCCARLA" ancora per poki minuti...(ovviamente con le dita BAGNATE DAL SUO ORGASMO)...volevo sapere da voi dopo tutto qst e possibile che lei possa rimanere incinta?

5 commenti:

  1. erripotter e la camera del piacere27 giugno 2009 16:49

    "credenze che rasentano la superstizione": rasentano? a me mi pare che la superstizione l'abbiano proprio presa in pieno dopo aver disattivato l'ABS e truccato i freni...
    per il resto...i ragazzini,dico...stigazzi!
    comunque io le risposte le ho trovate già tutte nel manuale delle giovani marmotte :)

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, che il mio ateismo si stia rammollendo con l'età?

    RispondiElimina
  3. Sicuramente se han sempre frequentato quella cagata inutile del catechismo, andare a corsi di educazione sessuale sarà un evento sconvolgente, perchè ti mette davanti tutte le tue voglie e paure che non hai mai osato esprimere.
    Quindi, considerando ciò, si dovrebbe portare i ragazzi piano piano a frequentare questi corsi, per non sconvolgerli ed intimidirli troppo.
    Ma non penso che i ciellini (grandissimi massoni), abbiano pensato a questo, quanto al fatto che è volgare parlare spudoratamente di parti intime...povera ItaGlia!

    RispondiElimina
  4. E se invece il 51% degli italiani
    si decidessero finalmente a metterglielo nel retro al berluska
    cosa sucederebe...?
    che goduria...

    laqualunque

    RispondiElimina
  5. Purtroppo non è solo questione di berluska, il Vaticano porta voti e quindi un po tutti i politici cattolici cercano di assecondare le sue richieste.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.