martedì 2 giugno 2009

Solo una pedina

noemiNoemi Letizia: "Dalla mia festa di compleanno è cambiato tutto, in peggio. Hanno clonato la password della mia mail, di Facebook e di Myspace. Ho anche paura di parlare al telefono - dice - perché mi sento sotto controllo. A 18 anni mi ritrovo a vivere come una sorvegliata speciale. Nessuno si chiede come mi posso sentire in questo momento?".
Questa è l'Italia tesoro, Il paese di "Una Carlucci e una Cuccarini" che ti piacevano tanto, o delle candidate del Pdl che dicono "anche l’occhio vuole la sua par­te" come se le meno belle non avessero le caratteristiche per essere votate. È l'Italia che il tuo "papi" ha fortemente voluto, quella dove le donne sono solo belle e del popolino drogato dai reality show.
Nessuno si chiede come stai perché non conti niente, sei solo una pedina poco importante di un gioco dove si vince il potere su una nazione.

5 commenti:

  1. Noemi, ci fai compassione e tenerezza. Epperò, cara, se metti sul tuo profilo facebook le foto un po' zozze di te col lato b a favore di camera, figlia mia, questo è. Non lamentarti, pls.

    RispondiElimina
  2. Quoto in pieno, dangp.

    Se la ragazzina aprisse gli occhi (o meglio se l'avessero fatto per lei i suoi genitori), avrebbero capito che tutto questo è lo sporco gioco di potere che il suo "papi" ha messo in piedi da 15 anni a questa parte, con tette, culi, disinformazione, e umiliazione delle donne. Il tutto per meri scopi elettorali e 24 ore al giorno.

    Questo è il risultato, cara Noemi. Fattene una ragione o piangi per sempre.

    RispondiElimina
  3. @Gambero
    Lei ha messo il lato b perché ha sempre guardato la tv del "papi".
    @SolarTime
    "o meglio se l'avessero fatto per lei i suoi genitori"
    La madre: «L'ho cresciuta
    nella luce del Vangelo e nel mito di Silvio»

    RispondiElimina
  4. ...nella luce del Vangelo...? Mi sono persa la parabola delle chiappe al vento.

    RispondiElimina
  5. Suvvia, è una creatura del Signore. :)

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.