giovedì 16 luglio 2009

Promulga la paura

In tempi di promulgazione della legge sulla sicurezza, dove si approvano le ronde e si vara il reato di clandestinità, fanno riflettere più che mai le due notizie di cronaca:

Scambia il fratello per un ladro e lo uccide a fucilate

Uccisero a sprangate dopo furto di biscotti, baristi condannati a 15 anni e 4 mesi

I due fatti sono il risultato del virus della diffidenza e della paura già inoculato a suo tempo per vincere le elezioni. Adesso dovremo vivere così, sospettosi di tutto e di tutti senza pensare troppo a leggi e condoni che arricchiranno i soliti noti.

Video: Tremonti: Testa di Ca**o ad un giornalista

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.