lunedì 31 agosto 2009

Feltri-Boffo

Volevo scrivere un altro post sul duello Feltri-Boffo (leggi Silvio-Cei) ma penso che non abbia alcun senso, Feltri continua a essere quello che è e Berlusconi a smentire se stesso. Non è cambiato niente.
Forse varrebbe la pena spendere due parole per analizzare l'incongruenza tra l'orientazione sessuale di Boffo e gli editoriali del suo giornale sul family day, però Boffo esegue gli ordini del suo editore e dunque gli articoli sono parecchio imboccati. E poi dell'orientazione sessuale di Boffo non me ne può sbattere di meno.
In tutta questa situazione c'è una gran puzza di servizi sguinzagliati da Silvio, ma anche questa non è una novità.

3 commenti:

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.