giovedì 26 novembre 2009

Fatti processare e niente guerra civile

Sto guardando AnnoZero, c'è una donna che piange perché non riesce a comprare le scarpe nuove per il suo bambino. E "Lui" perde tempo a cercare di non farsi processare e a diffamare la magistratura: "Vogliono far cadere governo" dice. Il Paese è "sull'orlo della guerra civile" - come forse ha detto - perché la gente perde il lavoro e prende le manganellate quando protesta, altro che storie. Fatti processare...

2 commenti:

  1. Che si faccia processare, certo, ma che si renda anche conto di aver superato il limite e che chi lo attornia prenda alla fine una decisione: lo lasci perdere! Perché chi ne sta facendo le spese sono gli italiani, noi ed anche chi lo ha votato!

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.