domenica 13 dicembre 2009

Pubblicità: Berlusconi colpito a Milano

Aggiornamento importante: Massimo Tartaglia, l'uomo che ha aggredito Silvio Berlusconi, è in cura da 10 anni per problemi mentali al Policlinico di Milano. Dunque, tutto il discorso sotto non vale più.

Tutta pubblicità, complimenti per l'idea. Adesso inizieranno con le solite parole: atto terroristico, violenza di sinistra, etc.


Video: Berlusconi colpito al volto a Milano


Aggiornamento:
C'è già il gruppo su Facebook: "ONORE A MASSIMO TARTAGLIA UN EROE ITALIANO ANTIBERLUSCONI"
Possiamo aggiungere alle parole sopra anche "internet": terrorismo su internet, violenza su internet, etc

7 commenti:

  1. profondamente dispiaciuto

    RispondiElimina
  2. :). dispiaciuto per Massimo....

    RispondiElimina
  3. :-))))))))))))))))))))))))

    Povero pifferaio penefattore....

    RispondiElimina
  4. E` molto interessante la teoria da te descritta. Ma oggi giorno, nel 2009, non si puo` credere a nulla di cio` che si sente, nulla di cio` che si vede, tutto puo` essere manipolato. Un certo tartaglia ha colpito berlusconi, cio` che so si ferma qui, e non vorro` investigare maggiormente.

    RispondiElimina
  5. Aiutiamo Massimo che è finito in una cosa più grande di lui. Avrà bisogno della migliore assistenza legale. Organizziamo una raccolta fondi.

    RispondiElimina
  6. a Berlusconi deve andare la solidarietà dei democratici senza condizioni. Distinguendo tra la critica anche dura ma civile e l'odio politico verso l'avversario politico

    L'aggressione a Berlusconi e l'obbligo di una solidarietà senza se e senza ma

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.