domenica 2 maggio 2010

Con Silvio niente libertà di stampa

Freedom House, ha stilato l'annuale classifica sulla libertà di stampa. L'Europa occidentale ha sempre vantato il più alto livello di libertà di stampa in tutto il mondo, ma 2 paesi su 25 sono stati classificati parzialmente liberi: l'Italia e la Turchia.
Confrontando le mappe sulla libertà di stampa, dal 2002 a oggi, con i governi che si sono avvicendati nello stesso periodo, il risultato sembra quantomeno drammatico:



Tolti i primi due anni (tempo per disporre gli uomini in punti nevralgici?), le responsabilità paiono evidenti. Il conflitto d'interessi è sempre più palese.

2 commenti:

  1. Questo è un blog COMUNISTA!
    Ed anche Freedom House.
    Confessa.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.