domenica 30 maggio 2010

Freedom Flotilla

Freedom Flotilla è un convoglio umanitario delle ong diretto a Gaza con un carico di aiuti per la popolazione palestinese. Cinque navi che portano più di 700 passeggeri di 40 nazionalità diverse e migliaia di tonnellate di aiuti umanitari come cemento, medicine, generi alimentari e altri beni fondamentali per la popolazione. L'arrivo a Gaza è previsto per domani, ma il governo di Netanyahu ha già annunciato che non permetterà lo sbarco.
Il "teorema di Luttwak" si applica anche in questa situazione: se tu aiuti la popolazione di Gaza, automaticamente stai dando una risorsa ad Hamas. Israele vuole che i palestinesi muoiano di fame per vincere la guerra, senza ragionare sul fatto che l'odio porta odio.

PS: Il blog rimarrà in pausa per un paio di giorni.

5 commenti:

  1. Pessime notizie per la Pace e la flotta.
    Non ho parole!
    :-((

    RispondiElimina
  2. Chi si ricorda del sequestro achille lauro?chi buttò la carozzina del povero invalido a mare?pane al pane....

    RispondiElimina
  3. Quando capirete che a Gaza si regola la Hamas. Loro sono teroristi!

    RispondiElimina
  4. in primis,terrorista si scrive e non-teroristi-.......cmq cosa vuol dire terrorista per te? io credo che lo stia facendo anche tu,con questo messaggio,non è altro che un modo di diffondere tensione e paura.........
    Bè sempre più spesso mi chiedo se siamo uomini o animali.......come si puo lasciar morire di fame un'intero paese....e gli isreliani dovrebbero sapere che significa.....a mio giudizio ci stiamo tuffando nel passato.......

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.