giovedì 6 maggio 2010

A Renzo Bossi non piace la satira

Renzo Bossi querela il blogger Michel Abbatangelo per diffamazione. Autore del "Diario segreto di Renzo Bossi", racconto satirico che non dev'essere piaciuto al figlio del Senatur, il nostro si è visto recapitare un avviso di garanzia che contiene delle parti a dir poco esilaranti (se non ci fosse un processo di mezzo, ovviamente):

"- affermazioni, rese in modo ironico e con valenza diffamatoria, che riferiscono della intenzione di BOSSI Renzo di costituire la "Chiesa Riformata Secessionista della Nazione Padana", eleggendo come Papa il "Mago Otelma" (...);

- affermazioni rese in modo sia ironico e sia esplicitamente diffamatorio o calunnioso, con le quali si da conto di un progetto, ordito da BOSSI Renzo e da altri "giovani padani", di far esplodere la Breccia di Porta Pia (...);"


Questo paese sta andando veramente in malora.

Inoltre, consiglio la lettura di:

Ben 360 milioni destinati a smantellare la flotta nucleare russa. Gestiti da Scajola. e finiti soprattutto alle aziende liguri care all'ex ministro. http://espresso.repubblica.it/dettagl...

Niger, il paese radioattivo per colpa dell'Areva, l'azienda francese con cui Berlusconi e Scajola hanno stretto l'accordo per costruire quattro centrali in Italia. http://www.repubblica.it/ambient...

2 commenti:

  1. L'acqua adel Po gli avrà fatto male?

    RispondiElimina
  2. Dev'esserci caduto da piccolo per fargli così male.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.