martedì 20 luglio 2010

Compreremo i talebani


Pacereporter.it titola "Afghanistan, occupazione a oltranza" poi scrive:
L'altro punto del piano Karzai approvato dalla conferenza riguarda gli aiuti economici: 600 milioni di euro che il governo afgano userà per convincere in cinque anni 36mila guerriglieri talebani a deporre le armi e rientrare nella vita civile

Repubblica.it titola "Afghanistan, obiettivo 2014. Clinton: "Transizione non rinviabile" poi scrive:
Se lo Stato centrale, quello di Kabul e di Hamid Karzai, [...], non riuscirà ad essere presente e credibile nelle aree più depresse, nessun contadino o commerciante si opporrà agli studenti coranici. Ci vogliono 784 milioni di dollari per conquistare 36 mila Taleban.
Ilgiornale.it titola "Afghanistan, poteri a Kabul nel 2014. Usa: apertura ai colloqui coi talebani" poi scrive:
Via libera dalla conferenza anche al programma di riconciliazione e reintegrazione per i talebani che rinunciano alle armi. [...] l’amministrazione Obama non si oppone più all’idea di trattative indirette con i capi talebani e avrebbe incoraggiato Karzai a portarli avanti attraverso Pakistan e Arabia Saudita

Notato niente? Sparita la cifra.

Corriere.it titola "La Clinton a Kabul: «Il 2011 è l'inizio di nuova fase»" poi scrive... niente. Nessuna trattativa e nessuna mazzetta. Gli Stati Uniti non possono essere criticati a quanto pare.

Seconda considerazione: quando Fassino propose di trattare con i talebani, aggiungendo che "la pace si fa con i nemici", fu sommerso da una bordata di critiche. Ora tutti in silenzio.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.