giovedì 22 luglio 2010

Fiat produrrà in Serbia e Sacconi parla dopo otto ore

22 luglio, ore 10:30. Marchionne dichiara che la Fiat produrrà la nuova monovolume 'Lo' in Serbia. Quasi subito Bersani dice di essere sorpreso e chiede un tavolo sulla questione. Naturalmente i sindacati annunciano battaglia. Poco dopo, più o meno mezzogiorno, la Marcegaglia fa sapere che vedrà Marchionne e che bisogna evitare conflitti troppo pesanti.
Ore 13:00, niente.
Ore 14:00, niente.
Ore 15:00, niente.
Ore 16:00, niente.
Ore 17:00, niente.
Ore 18:00, niente.
Ore 18:30, Sacconi: "Riaprire subito tavolo tra le parti".
Ci ha messo otto ore per esprime un concetto banale, dev'essere un primato.

1 commento:

  1. che ci si può aspettare da uno che ci appena annunciato che gli stipendi ed i salari saranno ridotti all'essenziale? in pratica. pane, acqua, forse l'olio... di ricino naturalmente.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.