sabato 23 ottobre 2010

Cor(ro)sivo 117 - Saviano: "Bugie per censurare e diffamare". E non parlava di Israele

di pugioba

Congo, coccodrillo causò schianto aereo. È vero, ma in un primo momento si pensava avessero fregato la scusa da un taccuino di Cossiga.

Saviano: "Bugie per censurare e diffamare". E non parlava di Israele.

Rifiuti, Berlusconi minimizza: "Come l'altra volta, via i giornalisti, levo la monnezza dalle strade principali e la accumulo in periferia. In tv attacco a tutto campo contro i corvi della sinistra, prometto meno tasse nel 2011 e racconto due barzellette stronze, sessiste e razziste. Tutti rideranno e si sentiranno accolti nell'unico, grande calderone che ci (in realtà vi) contiene tutti, e tutto tornerà come prima. E ora vado a godermi il gusto della conquista, scaldatemi una troia".
A no, scusate. In realtà ha detto:"In 10 giorni tutto a posto, poteri a Bertolaso"

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.