venerdì 3 dicembre 2010

Wikileaks oscurato


Dopo le pressioni USA Amazon scarica Wikileaks. Ora si trova quà: www.wikileaks.ch. Pare che in un emendamento ci sia scritto: sì alla libertà di stampa, ma senza esagerare.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.