martedì 15 marzo 2011

Cor(ro)sivo 129 - Veronesi: "Senza nucleare l’Italia è un Paese morto". Molto meglio il Giappone

di pugioba

Veronesi: "Senza nucleare l’Italia è un Paese morto". Molto meglio il Giappone.

Gasparri: "In Italia costruiremo le centrali con il materiale delle scatole nere degli aerei".

Berlusconi sulla catastrofe in Giappone: "Fatevi fare un massaggio da una giapponese e l'esplosione nucleare la farete voi!"

Benedetto XVI: "Prego per il Giappone". E anche stavolta tutto risolto.

Ultim'ora: anche Prestigiacomo e Brunetta hanno un parere sul nucleare. La notizia è questa.

2 commenti:

  1. solo in Italia un oncologo può permettersi di parlare di nucleare come se fosse un fisico o un'ingegnere...

    RispondiElimina
  2. ... e dire un sacco di fesserie senza dimettersi il giorno dopo

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.