domenica 27 marzo 2011

Disabili, Gelmini condannata

Grazie ai tagli della Gelmini un ragazzo disabile non ha potuto frequentare la scuola e i genitori hanno presento ricorso:
«L'articolo 3 della Costituzione - si legge nel ricorso - promuove la piena attuazione del principio di parità di trattamento» e con il provvedimento ministeriale «viene leso il diritto del disabile all'istruzione»

Il giudice ha condannato il ministero a ripristinare le ore di sostegno e a pagare le spese processuali.
Vorrei sottolineare che lo studente è stato salvato dall'"articolo 3 della Costituzione", roba che non si dovrebbe mai sentire in un paese civile.

1 commento:

  1. Non ci sono più insegnanti di sostegno perchè servono tutti alla mariastellagelmini: è un caso disperato.
    mater med.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.